• Libra Adri

Il pianeta del nostro destino.


Saturno è spesso erroneamente definito come “Il pianeta del destino” e “Il gran burattinaio che tira i fili della nostra vita. “

Quante volte abbiamo sentito dire “non era destino” da chi ha rinunciato ad un progetto cullato a lungo o abbandonato il sogno della sua vita. Troppo comodo, dico io, dare la colpa a questo o quello, sarebbe meglio dire che ci si è arresi alle difficoltà, come se non fossimo noi, ma Saturno il grande manovratore della nostra esistenza.

Sarà meglio chiarirlo una volta per sempre, Saturno ci indica la strada, siamo noi a decidere. Una cosa però va detta, a volte si ha l’impressione che le nostre scelte non siano così libere come vorremmo, come se qualcosa ci abbia forzato la mano a prendere certe decisioni ed in un certo modo. Col senno di poi ci si chiede come sia stato possibile…

“Questo Saturno è un gran rompiscatole.” Questo è stato il lapidario commento di mio figlio quando gli ho annunciato che Saturno stava per entrare nel suo segno. In questi giorni Saturno sta finalmente uscendo dalla Bilancia per entrare nel segno dello Scorpione. Sono stati due anni e mezzo alquanto difficili per i nati della Bilancia. Non ci sono state difficoltà concrete, ma per lungo tempo hanno avvertito la fatica nella vita di tutti i giorni, uno scontento che non trovava una ragione, un arrancare che non aveva una reale giustificazione.

Il motivo di questa tristezza risiede nel fatto che Saturno ci porta a fare un bilancio che non è nè facile nè piacevole. Fare un esame di quello che si è fatto o non fatto negli ultimi anni e prendere coscienza degli errori commessi direttamente o per omissione, tagliare i rami secchi di relazioni e amicizie che non sono più tali, liberarsi di chi vuole frenare la nostra “crescita” è faticoso e fors’anche fastidioso. Da sempre, astrologicamente parlando, il comportamento saturnino è considerato razionale e logico, pacato ma freddo, in sintesi ci pone di fronte alla nuda verità, ha il compito di raffreddare gli entusiasmi solari.

Quando Saturno invece di transitare nel nostro segno, si trova opposto al nostro Sole ci indica la possibilità di iniziare un diverso tipo di vita, ma non si può pretendere di cambiare la propria vita senza cambiare i propri comportamenti. Saturno suggerisce una realistica visione e ci induce a riflettere e, viste come vanno le cose nel mondo, non possiamo non ascoltarlo. Se poi Saturno è anche mal posizionato nel tema natale le cose si fanno serie mentre se ben disposto accompagna periodi intellettualmente produttivi.

I pochi fortunati che non avvertono la pesantezza del passaggio di Saturno, sono coloro che, imparata la lezione nel precedente passaggio, non hanno accumulato zavorra inutile, se ne sono sbarazzati man mano che si presentava, nonostante ciò, anche costoro a volte avvertono un impalpabile disagio. Chi non avrà avuto il coraggio di risolvere i problemi accantonati e se li trascina ancora dietro, se li vedrà ripresentare dopo poco più di sette anni, quando Saturno sarà ancora una volta avverso al suo Sole, in una forma più virulenta e, questa volta, non potrà sfuggire e saranno dolori.

I soliti “indoratori di pillole” continuano a dire che con Saturno “contrario” si matura, si cresce… credeteci ma solo in parte, di sicuro si fatica e tanto, i problemi si moltiplicano, entriamo in conflitto con noi stessi e quel che è peggio talvolta anche con le autorità… il “caro” collega ci toglie la sedia di sotto… tutti a metterci i “bastoni fra le ruote”… non riceviamo la promozione che sentiamo di meritare… scopriamo che il rapporto col nostro partner non è così solido come presumevamo. Inutile mentire, con Saturno dissonante non abbiamo certezze, perdiamo di obiettività, ci raffiguriamo la vita come una valle di lacrime, fatichiamo ad andare avanti. Ma proprio quando sembra che tutto vada a rotoli e non siamo soddisfatti della nostra vita, quello è il momento di rimboccarci le maniche e non recriminare che i tempi sono difficili… la benzina costa cara… andare in vacanza è diventato un lusso per pochi… Quale che sia la vostra opinione sull’astrologia, si dovrà prendere coscienza che comunque, si è responsabili delle proprie azioni e decisioni, anche se i tempi sono difficili. Con pochi soldi, sul bus invece che in auto, una vacanza sulla riviera romagnola invece che alle Maldive, aspettando tempi migliori, si sarà sulla strada giusta per una vita serena…


#cambiamento #Saturnocontrario #ilpianetadeldestino #razionalità #rompiscatole

0 visualizzazioni